In offerta!

Inogen One G5

2.750,002.850,00

Anche con l’Inogen One G5, Inogen stabilisce un nuovo standard nell’ossigenoterapia.

  • L’Inogen One G5 è il concentratore di ossigeno portatile con la più alta produzione di ossigeno sul mercato. Con impostazioni di flusso da 1 a 6, l’Inogen One G5 è progettato per aumentare notevolmente l’indipendenza per la maggior parte degli utenti di ossigeno supplementare 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.
  • L’Inogen One G5 è estremamente efficiente dal punto di vista energetico. Questo ti permette di usare il tuo concentratore di ossigeno portatile per ore senza una presa di corrente.
  • L’Inogen One G5 è preparato per essere letto a distanza con una connessione bluetooth e compatibile con Inogen Connect, l’applicazione mobile gratuita. Questo è pratico per diverse ragioni. Un utente può facilmente leggere il concentratore di ossigeno portatile a distanza e controllare se funziona correttamente. Ma offre anche la possibilità di analizzare a distanza quali problemi ci possono essere con il dispositivo. Unfortunately, due to privacy regulations, these possibilities are not yet approved in Europe.

Clicca se preferisci noleggiarlo

COD: 517-2 Categoria:

Descrizione

Inogen One G5, l’ultimo topper di Inogen

Con l’Inogen One G5 Inogen ha ampliato il suo programma di concentratori di ossigeno portatili con un prodotto di punta. È una sfida enorme quella di proporre un successore del G3. Il G4 è stato un passo logico verso il più piccolo e leggero, ma l’Inogen One G5 porta nel segmento del G3 un concentratore di ossigeno portatile che vale la pena.

6 impostazioni di ossigeno

Il G5 ha con 6 modalità una produzione di ossigeno che non ha precedenti in questa classe. Nel flusso di impulsi, sei impostazioni significano l’equivalente di sei litri al minuto. Le alternative con questa capacità sono significativamente più grandi e pesanti.

Durata della batteria insuperabile

Inogen è nota per fare prodotti economici che sono economici con l’energia richiesta. Così come l’Inogen One G5. Con un’autonomia fino a 13 ore su 1 batteria, il G5 non ha eguali. E la più piccola e leggera batteria BA500 offre ancora fino a 6,5 ore di autonomia.

E tuttavia compatto e leggero

Inogen One G5 è solo leggermente più leggero del G3 con una dimensione simile. The G5 and G3 have slightly different proportions but the same volume. Il G5 è alto 21,7 cm, largo 18,26 cm e profondo 8,31 cm. Con la più piccola batteria BA500, l’Inogen One G5 pesa 2,15 kg. Con la batteria più grande BA516, il peso è di 2,6 kg. Questo è il peso completo di borsa a tracolla e batteria.

Per chi è?

Pensiamo che l’Inogen One G5 sia ideale per le persone in cui la durata della batteria e la produzione di ossigeno sono decisive. Ideale per volare perché la batteria dura abbastanza per un lungo volo. E se il volo è transatlantico, una batteria extra è di solito sufficiente per coprire la durata più lunga del volo. Inoltre, con 6 modalità, un improvviso aumento della domanda di ossigeno in una cabina pressurizzata può essere ben accolto. Quando si confronta Inogen One G5 con G3, i fattori chiave saranno se si è sensibili alla novità del G5 e la necessità di ossigeno supplementare e la durata della batteria.

Flusso degli impulsi

Qualsiasi concentratore di ossigeno portatile fornirà ossigeno su richiesta dell’utente che respira attraverso il naso. Questo è chiamato flusso di impulsi. L’Inogen G5 risponde alla pressione negativa nel bulbo nasale quando la persona inala e risponde immediatamente erogando una boccata di ossigeno. Questo rilevamento è molto sensibile e quindi l’Inogen One G5 può essere utilizzato anche di notte durante il sonno.

Autopulse

Mentre molte persone pensano che il flusso continuo sia importante, è spesso una questione di abituarsi. Ci sono naturalmente circostanze in cui il flusso continuo è essenziale, ma la maggior parte del tempo nessuno ha bisogno di ossigeno mentre espira. Ma quando si usa una CPAP, per esempio, un concentratore di flusso a impulsi non funziona. In tal caso, il G5 può essere impostato su autopulse. In this mode, the oxygen will come in automatically and in, say, 25 pulses per minute, approximately every 2.5 seconds. Questo simula e approssima un flusso continuo.

Informazioni aggiuntive

Batteria

, ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Inogen One G5”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×